22 maggio 2007

Post per esercizi...

Si potrebbe creare un post nel quale poter dare consigli per perfezionare i propri componimenti poetici?
Nel quale si potessero avere consigli sull'impostazione della metrica, del verso, della cadenza e della forma stessa della poesia.
Potrebbe servire questo??
Almeno a me.... si !-)

Un saluto a tutti!!!!
Giakaos

2 commenti:

L'angolo di Chimera ha detto...

Bravo Giak! Mi sembra carino aprire anche un argomento rivolto al crescere, per quanto io tema la tecnica per il potere di uccidere la passione che ha in se'...

Personalmente quando scrivo lo faccio di getto, magari seguendo una musica tutta mia, dove le parole perdono il loro senso precipuo, specifico, e rimangono note scandite in sillabe rumorose.

Faccio un esempio:

"Me lo diceva piano,
notte scura
di sensazioni vaghe, sconosciute
ed entusiasmi facili e veloci
Ora lei tace e il giorno rumoreggia
inutilmente dormo.
Il resto giace..."

mi piace giocare con le parole, usarle con tutti i sensi doppi tripli o quadrupli che posso trovare in essi.. perchè così compongo fantasie negli altri, lasciando a ciascuno la possibilità di identificarsi.
La metrica.. io sono ignorantissima, e mi piace rimanerlo ma come detto sopra, per me la cosa piuù importante è che la lettura scorra, che sia facile scandire le parole..

giakaos ha detto...

Nella musicalità della forma, ti prospetti uno schema o un regola??
Il mio problema in questo è che vado troppo libero, spesso ciò comporta a rendere la mia poesia poco comprensibile nel suo significato.