07 luglio 2006

Tempo presente / ancora un giorno qualunque

"Ancora un giorno di comunicazioni storte" ho pensato stamane, quando ho cominciato la giornata. Il telefono ha trillato di messaggi.
Tutti molto carini ma nessuno di quelli che aspettavo.
Non mi spavento più a non ricevere un messaggio che attendo, quindi ho risposto cortesemente alle carinerie e inviti della giornata, preparando una bella colazione a letto per il mio gioiello più grande.

Giulia mi ha guardato sorridendo e accoccolandosi ancora di più tra le coltri, nel fresco di questo ottobre romano che ancora non è gelo.
Colazione rapida e via, nella frenesia delle giornate infrasettimanali dove scuola e lavoro tirano la gonna recitando i tempi della giornata.

Pensavo, tra le mille corse mattutine, alla lettera che dovrei scrivere, piena di polemiche e verità nascoste, quelle che lascerò a lui quando sparirà per sempre dalla mia vita (e casa).

Mi chiedono, gli amici, come faccio a vivere sotto lo stesso tetto con una persona che ho lasciato non più di tre mesi fa. Civili e rispettosi fino al punto di andare a prendere il caffè la mattina al solito bar. Quanto mi faceva male i primi giorni!? Eppure non ero più innamorata di lui già allora. Ma le abitudini piacevoli sono le ultime a lasciarci facendoci soffrire come se stessimo abbandonando il paradiso.

Paradiso.. troppo bello per durare. Nessuno riesce a tenere una maschera per sempre ed io, che le maschere le odio infrangendole spesso direttamente sul mio brutto muso, figuratevi se potevo sopportare la sua.

La tv mi stordisce con le notizie del giorno. Politica e camorra... Miami a un passo dall'uragano (o il contrario?)... Gente che muore e che vive, come ogni giorno, in guerra.

Di te l'immagine
è mani sul manubrio
e vento tra i capelli sulla moto.
Righe di lacrime invisibili
mentre mi lasci
ma non lo capisci

dietro bugie
che sono valanghe
addosso a questo amore
nato dal nulla
che ora nel nulla
se ne va a morire

Mi chiedo perchè la gente non riesce ad essere completamente chiara e trasparente. Anche io appartengo alla gente.
Forse è solo che tutto sommato rende noiosi. Sapere tutto di se' e metterlo a disposizione degli altri. Ma poi capita di cercare qualcosa, la più ingenua delle cose distante mille miglia da qualcos'altro che non vorresti trovare. E invece ti imbatti in parole, verità che squarciano mantelli sulla notte.

Forse è questo che è capitato a lui, cercando tracce di me sotto i diversi nomi in cui mi ritrovo.. Kristine per esempio. Ed è approdato ad AE, probabilmente, il gioco di ruoli fatto per chi come me non vuol crescere.

Ma è un gioco, era un gioco. Sicuramente diverso che iscriversi ad una chat fatta ad hoc per incontrare gente - chat per single - mentre ancora sei, almeno in apparenza, legato ad altri.

Oggi poteva essere un giorno migliore, ma ho deciso di rovistare nel fondo fangoso della mia anima e tirare fuori le ragnatele.

A volte lo faccio, anche quando so di sbagliare.
Potrei parlare di sadiche aspettative, quando cerco di osservare negli altri le reazioni a miei comportamenti autolesionisti.
E mi da calore scoprirmi amata in modo schietto e sincero.
Pensare che non vorrei altro che rifugiarmi in un comodo lettone, tirare su le coperte e dormire, lasciandomi andare al nulla dei bei sogni.

Ma quanti anni ancora mi tocca vivere? La gente non lo capisce che per me è una sorta di punizione. Rimanere qui, appesa alle ansie ed ai timori delle passioni umane.. certamente dolci, non lo nego, eppure così terribilmente amare a volte!

Domani sarà un giorno migliore.
Domani che non ho te, chiuso nella griglia dei tuoi presenti. Vite che io non condivido, che mi escludono giorno per giorno crescendomi fuori.

Che strano puzzle, la mia vita. Se prenderò un giorno tutti i rimasugli che riesco a trascrivere sulla carta e li metterò insieme, appena prima di morire appunto, credo ne verrà fuori un bel pasticcio, di tempi sfasati e frasi fuori luogo.
Ed è così proprio tutta la mia vita. Tempi sfasati e frasi fuori luogo, mentre mi approprio del riflesso della vita altrui.

Basta così. Amo, questo è tutto.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Here are some links that I believe will be interested

Anonimo ha detto...

Here are some links that I believe will be interested

Anonimo ha detto...

Interesting website with a lot of resources and detailed explanations.
»

Anonimo ha detto...

Hey what a great site keep up the work its excellent.
»